Cos’è l’atopia e come possiamo combatterla?

L’atopia, o eczema atopico, è una malattia cronica recidivante che si manifesta prevalentemente nel
bambino già dai 3 mesi di vita. La pelle presenta un’alterazione della barriera cutanea e quindi
perde la capacità di idratarsi e di allontanare le sostanze nocive. È la patologia infiammatoria più
frequente che colpisce i bambini, può essere presente anche durante l’adolescenza e, più raramente,
nell’età adulta.

Le cause scatenanti possono essere diverse: predisposizione genetica, allergeni o concause
ambientali, come l’utilizzo di detergenti schiumogeni non dermo-affini, indumenti di lana o
sintetici, vestiario troppo pesante, acari della polvere, animali in casa, esposizione al fumo.
I sintomi prevalenti possono essere chiazze rosse, vescicole, gonfiore con erosioni e croste, prurito
intenso.

Le sedi maggiormente colpite sono principalmente guance, fronte e cuoio capelluto nei primi mesi
di vita oppure pieghe del gomito e del ginocchio, zona periorale e mani negli anni successivi.
Il primo passo per ridurre l’infiammazione e i sintomi è andare a ricostruire la barriera della pelle
attraverso detergenti ed emollienti senza profumi, né conservanti, né metalli o altri allergeni.
Come farmacisti specializzati, grazie alla collaborazione scientifica con Unifarco Biomedical,
possiamo dare una risposta mirata con la nostra linea CERAMOL.
Dal 23 al 29 novembre, in occasione della settimana dell’atopia, potrai usufruire di uno sconto dai 5
ai 10 euro sui prodotti specifici per la dermatite atopica e approfondire la tematica con il consiglio
dei nostri farmacisti.

Ti aspettiamo!

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x